Andrea Ragazzi nominato alla guida di Avaya per l’Italia, la Svizzera e l’Austria

06 May 2014

Avaya, leader mondiale nell’offerta di soluzioni e sistemi di comunicazione per le imprese, ha annunciato oggi la nomina di Andrea Ragazzi come Amministratore Delegato della filiale italiana unitamente a quella svizzera e austriaca. La profonda esperienza che Ragazzi ha maturato nel settore delle telecomunicazioni contribuirà a rafforzare ulteriormente la posizione sul mercato di Avaya, già impegnata a dimostrare i vantaggi derivanti dall'utilizzo delle proprie soluzioni per la comunicazione aziendale integrata.

Il nuovo ruolo vedrà Andrea Ragazzi impegnato nella definizione di iniziative rivolte alla promozione di soluzioni di comunicazione efficaci, con l'obiettivo di consentire alle aziende di gestire i costi, ottimizzare la produttività dei dipendenti e migliorare il servizio al cliente.

Prima di entrare in Avaya, Ragazzi ha lavorato in Oracle come Enterprise Mid-Market Leader per i mercati Francia, Spagna, Italia e BeNeLux, dove ha assunto l’incarico sia di Direttore delle vendite della divisione Systems sia di StorageTek. In questo ruolo, Andrea Ragazzi è stato in grado di definire il modello di business più appropriato, generando un’espansione del canale con un’evoluzione ottimale del business in tutta l’area da lui gestita. In precedenza, ha lavorato dal 2001 al 2012 in HP, dove dopo una significativa e lunga carriera ha assunto l’incarico di Country Manager per la divisione Storage, raggiungendo importanti successi e incrementando le performance del team e di business. Ha inoltre lavorato in altre realtà multinazionali come Invensys ed Emerson ed, in precedenza, a Londra nel settore finanziario.

Con l’ingresso di Ragazzi come Amministratore Delegato in Italia, Avaya acquisisce una guida di qualificata competenza, esperienza, affidabilità e leadership, per rafforzare il business attuale e puntare con determinazione al raggiungimento di sfidanti obiettivi di crescita in Italia come pure in Svizzera e Austria.

"Sono molto felice di poter assumere questo importante ruolo in Avaya e poter guidare la filiale italiana, unitamente a quella svizzera e austriaca, in un percorso di consolidamento e trasformazione aziendale, che ci consentirà di offrire soluzioni all’avanguardia per anticipare le esigenze dei nostri clienti e dei partner di canale”, ha affermato Andrea Ragazzi, Amministratore Delegato Italia, Svizzera e Austria. “Le vantaggiose soluzioni di Avaya, mettono a disposizione strumenti efficienti, altamente integrati, capaci di crescere in base alle esigenze e agli sviluppi aziendali, fornendo così la migliore tecnologia a supporto del core business dei clienti e del loro successo”.

Nato a Milano nel 1970, Andrea Ragazzi si è laureato in chimica presso l’Università di Milano ed ha conseguito due Master  in Business Administration (MBA) e in Economics e Management (CEGA) presso l’Università Bocconi.

Avaya

Avaya, leader mondiale nell’offerta di soluzioni e sistemi di comunicazione per le imprese, fornisce soluzioni di unified communications, contact center, networking e tutti i servizi correlati ad aziende pubbliche e private, enti ed organizzazioni di ogni dimensione in tutto il mondo. Per maggiori informazioni www.avaya.com/it/.

Alcune dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa sono di natura previsionale. Tali dichiarazioni possono essere identificate dall'utilizzo di terminologie previsionali come i verbi “prevedere”, “ritenere”, “stimare”, “attendere”, “intendere”, “progettare”, “pianificare”, “aspettare”, l'uso della forma condizionale e della forma futura in particolare dei verbi “potere” e “dovere”, e simili. Tali dichiarazioni previsionali sono basate sulle aspettative, sulle stime e sulle proiezioni correnti. Per quanto riteniamo che dette aspettative, stime e proiezioni siano ragionevoli, ogni dichiarazione previsionale va intesa esclusivamente come una previsione che comporta pertanto incertezze e rischi noti e ignoti, molti dei quali al di fuori del nostro controllo. Questi e altri importanti fattori potrebbero far sì che i risultati, le performance o i traguardi raggiunti effettivamente differiscano materialmente dai risultati, dalle performance o dai traguardi futuri esplicitamente o implicitamente indicati da tali dichiarazioni previsionali. Per un elenco e una descrizione di tali rischi e incertezze è possibile consultare le dichiarazioni presentate da Avaya alla SEC disponibili all'indirizzo www.sec.gov. Avaya non ha intenzione né si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere alcuna dichiarazione previsionale in conseguenza di nuove informazioni, eventi futuri o altrimenti.